02.699.69.190

Gestione emergenza Covid-19

CORRIDOI TURISTICI COVID-FREE

I “Corridoi turistici Covid-free” autorizzati dal Ministro della Salute in data 28 settembre 2021 prevedono l’adozione di particolari misure di sicurezza nonché il possesso di certificazione verde Covid-19 ai soli soggetti che abbiano completato il ciclo vaccinale o siano guariti da Covid-19.

MISURE VALIDE PER TUTTE LE DESTINAZIONI “CORRIDOI TURISTICI COVID-FREE”

  • possono viaggiare solo i soggetti che abbiano completato il ciclo vaccinale o siano guariti da Covid-19 per come previsto all’art 9, comma 2, lettere a) e b) del decreto-legge 22/4/2021 n.52
  • sottoporsi a tampone (molecolare o antigenico a seconda della richiesta del Paese ospitante per come elencata nella relativa Sezione\Paese) con risultato negativo ed effettuato nelle quarantotto (48) ore precedenti la partenza;
  • se la permanenza all’estero supera i sette (7) giorni, sottoporsi a ulteriore test molecolare o antigenico in loco;
  • prima di rientrare in Italia, nelle quarantotto (48) ore precedenti l’imbarco, è necessario sottoporsi a un test molecolare o antigenico, condotto con tampone e risultato negativo;
  • all’arrivo in aeroporto in Italia, è necessario sottoporsi a ulteriore test molecolare o antigenico, con risultato negativo; in alternativa il passeggero dovrà sottoporsi alla quarantena.
  • Essere in possesso di un’assicurazione medica con copertura per Covid-19 che preveda l’eventuale rimpatrio sanitario, ove autorizzato dalle Autorità sanitarie locali, nonché e l’assistenza sanitaria in loco.
  • compilare 24 ore prima del volo di rientro il formulario digitale di localizzazione dPLF al link https://app.euplf.eu/#/ assicurarsi che venga generato QR code
  • I tamponi sono obbligatori per tutti i passeggeri da 6 anni compiuti.

L’elenco dei paesi considerati “Corridoi turistici Covid-free” e gli approfondimenti sono consultabili sul sito viaggiaresicuri.it al seguente link https://www.viaggiaresicuri.it/approfondimenti-insights/saluteinviaggio.

Vi invitiamo inoltre a prendere visione delle FAQ – Domande e risposte, pubblicate sul sito del Ministero della Salute in data 05 Novembre 2021 https://www.salute.gov.it/portale/p5_1_1.jsp?lingua=italiano&faqArea=nuovoCoronavirus&id=277

Il documento “Travel pass corridoi turistici” indicato nelle FAQ verrà fornito ai passeggeri insieme ai documenti di viaggio.

 

*******************************************************

 

Gentile Consumatore,

in questa Sezione troverà le informazioni relative alla policy che la ns. Azienda ha adottato per dare seguito alla gestione delle cancellazioni e rimborsi conseguenti all’annullamento dei pacchetti turistici, a causa dell’emergenza sanitaria determinata dal CORONAVIRUS, per applicazione delle normative vigenti, succedutesi da febbraio a oggi.

Partenze previste entro il 30 settembre 2020

Ai sensi dell’art. 182 della Legge Numero 77 del 17/07/2020, di conversione del D.L. 34/2020, GASTALDI HOLIDAYS ha emesso un voucher per procedere a restituire quanto incassato dalle Agenzie di Viaggio, mandatarie del viaggiatore.

L’emissione dei voucher a seguito di recesso esercitato entro il 31 luglio 2020 non ha richiesto alcuna forma di accettazione da parte del Viaggiatore come previsto dal comma 12, art. 182 della legge 17 luglio 2020, n. 77.

GASTALDI HOLIDAYS ha proceduto quindi all’emissione di voucher per tutte le pratiche annullate in conformità alle misure di restrizione disposte dalle Autorità Governative a seguito dell’emergenza sanitaria da COVID 19 rientranti nelle casistiche previste con partenza fino al 30 settembre 2020 incluso, per l’importo effettivamente ricevuto in acconto dall’agenzia o dal passeggero. Pertanto:

A) Vendite intermediate da agenzia di viaggio

GASTALDI HOLIDAYS ha emesso un voucher di valore pari alle somme ricevute dall’Agenzia di Viaggi in esecuzione del mandato che il Viaggiatore le ha conferito, importo che quindi è stato conteggiato al netto della commissione dell’Agenzia.

Per le ulteriori somme, incassate dall’Agenzia a qualsiasi titolo, rimane responsabile la stessa Agenzia che può procedere ad emettere un voucher aggiuntivo, potendo altresì optare per la consegna di un voucher unico che cumuli in sé quanto riconosciuto dall’Organizzatore e quanto di spettanza di essa Agenzia. In tal caso il voucher emesso dalla stessa Agenzia deve riportare la seguente indicazione: “Il Beneficiario del presente voucher, emesso dall’Agenzia intestataria ai sensi dell’art. 88 bis della Legge nro 27 del 28 aprile 2020 potrà acquistare un pacchetto o dei servizi turistici di GASTALDI HOLIDAYS per il valore espressamente indicato (il valore del voucher è al lordo delle commissioni di agenzia), entro la sua data di scadenza. GASTALDI HOLIDAYS si impegna a riconoscere valore di credito al presente voucher nei limiti delle somme effettivamente rimessegli dall’Agenzia venditrice”

Tutti i vouchers emessi, nel caso di vendite intermediate tramite le Agenzie di viaggi, possono essere ritirati – anche con modalità telematiche (consegna tramite e-mail) presso le Agenzie di Viaggio.

 

B) Vendite dirette da Organizzatore a Utilizzatore finale:

In caso di vendita diretta GASTALDI HOLIDAYS ha emesso a favore del viaggiatore un voucher pari alle somme dal medesimo ricevute, consegnato in forma cartacea o a mezzo supporto durevole (e-mail)

CARATTERISTICHE COMUNI A TUTTI I VOUCHER

I Voucher:
–     Hanno quale BENEFICIARI i viaggiatori indicati nella prenotazione originaria.

  • Recano il medesimo numero riportato sulla prenotazione originaria.
  • Sono nominativi.
  • Hanno validità per partenze entro 24 mesi dalla data di emissione e sono spendibili esclusivamente per prenotazione di un pacchetto di viaggio o di servizi turistici della programmazione GASTALDI HOLIDAYS .
  • Saranno rimborsabili alla scadenza dei 24 mesi se non usufruiti.
  • Possono essere soggetti a limitazioni nell’utilizzo (es. obbligo di viaggiare per la stessa destinazione o con alcuni vettori/servizi o in determinati periodi) in presenza di una specifica policy di cancellazione dei singoli fornitori, esempio: il fornitore che a sua volta riconosce un voucher con particolari indicazioni/limitazioni.
  • Per i viaggi prenotati e pagati dalle Agenzie di Viaggio per conto dei clienti, se tutte le parti interessati vi consentiranno (Gastaldi Holidays, il beneficiario e l’Agenzia di viaggio),  sarà inoltre possibile la cessione del voucher dal beneficiario all’Agenzia o l’emissione dello stesso direttamente a favore dell’Agenzia. Il consenso alla cessione di tutte le parti interessate dovrà risultare da atto scritto. Scarica il modulo per la richiesta di cessione voucher.

L’utilizzo parziale del voucher darà seguito all’emissione, da parte di GASTALDI HOLIDAYS , di un nuovo voucher per il valore rimanente riportando la data di emissione del documento originale.

Nel caso il voucher venisse utilizzato per nuove prenotazioni e tali prenotazioni dovessero essere poi cancellate da parte dell’organizzatore GASTALDI HOLIDAYS procederà alla ri-emissione del documento con data di emissione, scadenza ed importo originale. Eventuali differenze incassate saranno rimborsate proponendo al viaggiatore un voucher con scadenza uguale al primo voucher emesso per il viaggio originale, nel caso tale secondo voucher non fosse accettato si procederà come da Art. 41 del Codice del Turismo.

In caso di partenze originariamente previste da Marzo a Settembre 2020 e spostate, su richiesta del cliente, come alternativa all’emissione del voucher previsto dalla Legge nro 77 del 17/07/2020, a nuova data di partenza dal 01 Ottobre 2020 in poi, qualora si verificasse l’impossibilità dell’effettuazione del viaggio quindi il recesso da parte dell’organizzatore, GASTALDI HOLIDAYS procederà all’emissione del voucher come da procedura e normativa in vigore alla data di partenza originale. Rimangono invariate le caratteristiche del voucher quindi, come da normativa, ove dovesse rimanere inutilizzato, sarà rimborsabile a scadenza.

Partenze dal 1 Ottobre 2020 al 20 Dicembre 2020.

Per tutti i viaggi in partenza dal 1 Ottobre 2020 ad oggi non effettuabili a causa delle norme sul contrasto della pandemia del virus Covid – 19 GASTALDI HOLIDAYS ha provveduto al rimborso in base alla normativa in vigore.

Partenze dal 20 Dicembre 2020 al 31 Ottobre 2021

Stante il perdurare delle normative restrittive sui viaggi per contenere la pandemia, GASTALDI HOLIDAYS informa che tutti i viaggi con partenza dal 21 Dicembre 2020 al 31 ottobre 2021 che non possano essere effettuati in conseguenza di tali norme verranno rimborsati proponendo ai viaggiatori quanto segue:

1) emissione di un voucher, soggetto ad accettazione del viaggiatore, utilizzabile sull’intera programmazione di GASTALDI HOLIDAYS per l’importo effettivamente incassato.

oppure, qualora il voucher di cui al p.to 1) non venisse accettato dal viaggiatore:

2) rimborso di quanto effettivamente incassato, nelle modalità e tempistiche da normativa vigente (Codice del Turismo art. 41),

 

Per ulteriori dettagli relativi a funzionamento e utilizzabilità dei voucher preghiamo , rivolgersi direttamente alla propria Agenzia di Viaggi,

Partenze dal 1 Novembre 2021

Per tutte le prenotazioni di viaggi con partenza dal 1 novembre 2021 faranno fede le normali condizioni previste da contratto.

In caso di prenotazione per destinazioni chiuse al turismo (divieto di uscita imposto dal Governo di origine del viaggio, destinazione chiusa al turismo internazionale oppure destinazione aperta al turismo internazionale ma con richiesta di un periodo di quarantena obbligatorio) GASTALDI HOLIDAYS procederà con la cancellazione della partenza senza applicazione delle penali rimborsando quanto incassato entro 14 giorni dalla data di comunicazione del recesso. La cancellazione da parte di GASTALDI HOLIDAYS , qualora si verificassero le condizioni sopraccitate, verrà comunicata almeno 30 giorni prima della data di partenza ma questo termine potrà variare in considerazione della destinazione prescelta e dei vettori aerei utilizzati per il trasporto.
Per le prenotazioni per destinazioni chiuse al momento della conferma, la biglietteria aerea non verrà emessa sino al momento in cui la riapertura della destinazione sarà certa per evitare l’applicazione di eventuali penali da parte dei vettori, qualora, in conseguenza di ciò, intervenissero degli aumenti tariffari verranno comunicati all’agenzia di viaggio per le vendite intermediate e all’utilizzatore finale per le vendite dirette e il prezzo verrà aggiornato.

 

La nostra Azienda è raggiungibile al seguente indirizzo email: customercare@gastaldiholidays.it o ai seguenti recapiti telefonici 02/69969190 nei seguenti orari 9h-13h/14h-18h30 (lunedì – venerdì).

 

Ai fini della garanzia al viaggiatore contro il rischio di insolvenza o fallimento dell’organizzatore e/o del venditore, varranno le norme di legge di cui all’art. 47 comma 2, Codice del Turismo, pertanto i soggetti giuridici (Assicurazioni, Società Consortili, Fondi) rispettivamente garanti dell’organizzatore e del venditore per il caso di insolvenza o fallimento, risponderanno nei confronti del viaggiatore ciascuno nei limiti delle somme imputabili al soggetto da essi garantito.

GASTALDI HOLIDAYS S.r.l