02.699.69.190

Destinazione

Luogo

Paesi Nordici

Prodotto

Prodotto

Tour di gruppo

Durata

Durata

8 giorni / 7 notti

Partenze

Partenze

2021
Giugno: 26 - Luglio: 10, 24 - Agosto: 7, 14

Volo

Volo

Non incluso


A PARTIRE DA1.952


Tour di gruppo alla scoperta delle bellezze naturali dell'Islanda

Da Rekyavik a Rekyavik tra ghiacciai, vulcani, meravigliose cascate e gli immancabili geyser islandesi. Con guida bilingue italiano/spagnolo.

Un tour completo per non perdere nulla di questa terra meravigliosa, un contrasto di ghiacciai e vulcani con cascate impressionanti e una ampia specie di uccelli marini. Si parte dalla capitale Rekyavik, cittadina ordinata e colorata per avventurarsi nel territorio per tutte le tappe più importanti fino a giungere alle due icone del paese parte del Circolo D’Oro: i famosi geyser islandesi e la cascata di Gullfoss “La Regina di tutte le cascate”.

Per ricevere maggiori informazioni su questo itinerario, clicca sul bottone “Richiedi informazioni”. Ti invieremo, senza impegno, un progetto di viaggio personalizzato in base alle tue esigenze.

 

  1. Questo viaggio è presente in:

Terre di Islanda - Mappa

Mappa Viaggio

  • 1. Reykjavik

    Arrivo all’aeroporto internazionale di Reykjavik (Keflavik). Trasferimento libero e pernottamento all’hotel Klettur o similare nell’area di Reykjavik.

    2. Reykjavik, Thingvellir, Reyholt, Borgarnes (210 Km)

    Prima colazione a buffet in hotel. Al mattino ci dirigeremo verso il Parco Nazionale Thingvellir, dove nell’anno 930 d.C. fu fondato l’Althing, forse il Parlamento più antico del mondo. Nel parco si trova anche una grande spaccatura tettonica che indica la separazione e la deriva delle placche continentali dell’Eurasia e del continente americano. Pranzo libero lungo il percorso. Proseguimento verso l’area di Reykholt dove visiteremo la cascata di Barnafoss “la cascata dei bambini”. Proseguimento verso Borgarnes. Cena e pernottamento nell’area di Borgarnes all’hotel Borgarnes o similare.

    3. Borgarnes, Penisola di Snæfellsnes, Kirkjufellsfoss, Borgarnes

    Prima colazione a buffet in hotel. Partenza verso la penisola di Snæfellsnes, e visita delle località di Stykkisholmur e Bjarnahofn. Qui visiteremo il Museo del lo Squalo dove vi verrà raccontata la vita tradizionale dei pescatori islandesi e la preparazione del loro piatto tipico a base di carne di squalo. Fermata alla cascata di Kirkjufellsfoss, che si trova di fronte la maestosa montagna Kirkjufell, vicino Grundafjordur uno dei punti più amati dagli appassionati di fotografia. Pranzo libero lungo il percorso. Ritorno a Borgarnes nel tardo pomeriggio. Cena e pernottamento nell’area di Borgarnes all’hotel Borgarnes o similare.

    4. Borgarnes, Husavik, Nordurland

    Colazione a buffet in hotel. Partenza verso Husavik, dove ci aspetta un’emozionante escursione in barca per l’avvistamento delle balene. Husavik è uno dei posti migliori al mondo per l’osservazione della Megattera e della Balena Minke. Pranzo libero lungo il percorso per Husavik. Proseguimento verso Akureyri, Pernottamento nella regione del Nordurland al Aukureiri Hotel o similare.

    5. Nordurland, Godafoss, Myvatn, Hverarond, Austurland (320 km)

    Prima colazione a buffet in hotel. La prima fermata sarà la cascata degli Dei, Godafoss, una delle cascate più note e spettacolari d’Islanda. Proseguimento verso l’area del lago di Myvatn, situato in una zona di vulcani attivi. Faremo una sosta anche a Dimmuborgir (il castello oscuro): un campo di lava composto da rocce dalla forma inusuale che è stato usato come location per alcune riprese della nota serie televisiva Il Trono di Spade (Game of Thrones). Pranzo libero lungo il percorso. Sosta a Hverarond dove ci attende un paesaggio lunare: l’odore di zolfo ed i crateri ribollenti vi daranno l’impressione di una gita davvero extraterrestre. Cena e pernottamento nella regione di Austurland al Eyvindara Hotel o similare.

    6. Austurland, Jökulsárlón, Sudurland (449 km)

    Prima colazione a buffet in hotel. Proseguimento lungo la costa a Sud-Est. Le strade islandesi si snodano per lunghe tratte attraverso paesaggi verdi ed incontaminati in cui è difficile percepire la presenza dell’uomo. Arrivo al ghiacciaio di Jökulsárlón, dalla cui costa avrete la possibilità di fotografare parte del ghiacciaio più grande d’Europa. Proseguimento verso il villaggio di Vik. Lungo il percorso potrete ammirare la vastità delle terre incontaminate dove regna la natura selvaggia. La maggior parte della popolazione islandese è concentrata nei pochi centri urbani, il resto è solitamente adattato alle condizioni del territorio, creando delle piccole fattorie. Nel pomeriggio, prima di dirigersi verso l’hotel, visiteremo Reynisfjara, la bellissima Spiaggia Nera dove la sabbia scura contrasta con le imponenti colonne di basalto. Qui affluiscono tantissime specie di uccelli marini tra cui le caratteristiche pulcinelle di mare (puffins). Cena e pernottamento della regione del Sudurland all’hotel Dyrholeay o similare.

    7. Sudurland, Skógafoss, Geysir, Gullfoss, Reykjavik (184 Km)

    Prima colazione a buffet in hotel. Partenza verso la costa Sud. Sosta per ammirare la poderosa cascata di Skógafoss. Proseguimento e stop fotografico alla cascata Seljalandsfoss. Pranzo libero lungo il percorso. Continuazione verso due delle attrazioni principali dell’isola, che fanno parte del Circolo D’Oro: Geysir il più famoso geyser islandese e la cascata di Gullfoss, soprannominata “La Regina di tutte le cascate”. Proseguimento verso Reykjavik e sistemazione in hotel. Pernottamento nell’area di Reykjavik all’hotel Klettur o similare.

    8. Reykjavik

    Prima colazione a buffet in hotel. Trasferimento libero in aeroporto e partenza.

    • Godafoss, la cascata degli Dei in Islanda

      Godafoss, cascata degli Dei

    • geysir, il geyser più famoso in Islanda

      Geysir

  • Prezzo per persona in camera doppia a partire da € 1.952

    Cosa è incluso

    • 7 pernottamenti negli hotels menzionati o similari
    • 7 colazioni, 4 cene (giorni 2, 3, 5 e 6)
    • Accompagnatore bilingue parlante italiano/spagnolo
    • Bus GT dal giorno 2 al giorno 7 incluso.
    • Visita panoramica di Reykjavik
    • Ingresso al Museo dello Squalo
    • Escursioni in barca per l’avvistamento delle balene.

    Cosa non è incluso

    • Trasporto aereo
    • Tasse aeroportuali
    • Pasti non menzionati e bevande
    • Mance ed extra in genere
    • Facchinaggio
    • Quota di gestione pratica
    • Assicurazione medico, bagaglio e annullamento
    • Tutto quanto non espressamente indicato in “Cosa è incluso”.

    Assicurazione

    Possibilità di stipulare assicurazioni integrative, per maggiori informazioni contattaci allo 02/69969190.

  • Covid-19 Ripartenze

    In merito all’accessibilità della/e Destinazione/i prescelta/e per il Vostro viaggio, ai documenti necessari per accedervi e alle procedure per l’accesso e il ritorno (necessità di quarantene, tamponi, etc.…), si fa presente che questo documento (preventivo/proposta contrattuale/conferma) viene emesso durante la pandemia da Covid-19 e quanto indicato riflette ciò che risulta necessario nel momento in cui questo documento viene emesso.

    Sulla base delle misure che ogni Stato prende per arginare detta pandemia la documentazione necessaria, le procedure e la stessa ammissibilità dei passeggeri provenienti dall’Italia nei Paesi Esteri può variare di ora in ora e risultare quindi modificata nel momento in cui i passeggeri dovranno intraprendere il viaggio. Vi raccomandiamo di consultare periodicamente il sito http://www.viaggiaresicuri.it/home verificando le informazioni relative al Paese di Destinazione e a tutti gli eventuali altri Paesi anche solo di transito del Vostro viaggio al fine di ottenere informazioni complete e aggiornate sulla possibilità di effettuare il viaggio, sulle modalità di effettuazione e sulla documentazione necessaria.

    Per eventuali cancellazioni e rimborsi si applicano le regole generali in base alla fattispecie che li ha causati.

    Passenger Locator Form

    Vi informiamo che dal 24 maggio 2021, a tutti i passeggeri che vorranno fare ingresso in Italia, attraverso qualsiasi mezzo di trasporto, sarà richiesta la compilazione obbligatoria del modulo di localizzazione del passeggero (Passenger Locator Form – PLF) digitale – dPLF, prevista dall’Ordinanza del 16 aprile 2021.

    Di seguito le istruzioni per la compilazione del dPLF:

    • collegarsi al sito: https://app.euplf.eu/#/
    • seguire la procedura guidata per accedere al dPLF
    • scegliere “Italia” come Paese di destinazione
    • registrarsi al sito creando un account personale con user e password (è necessario farlo solo la prima volta)
    • confermare l’account tramite il link arrivato all’indirizzo e-mail indicato (è necessario farlo solo la prima volta)
    • compilare ed inviare il dPLF seguendo la procedura guidata.

    Una volta inviato il modulo, il passeggero riceverà all’indirizzo e-mail indicato in fase di registrazione, il dPLF in formato pdf e QRcode che dovrà mostrare direttamente dal suo smartphone (in formato digitale) al momento dell’imbarco. In alternativa, il passeggero potrà stampare una copia del dPLF da mostrare all’imbarco.

    Il dPLF andrà inviato obbligatoriamente prima dell’imbarco. Sarà comunque sempre modificabile il campo relativo al numero di posto assegnato sul volo.

    È necessario compilare un modulo per ciascun passeggero adulto; in caso di presenza di minori quest’ultimi potranno essere registrati nel modulo dell’adulto accompagnatore. In caso di minori non accompagnati, il dPLF dovrà essere compilato dal tutore prima della partenza.

    La compilazione del modulo digitale sostituisce la dichiarazione di cui all’art. 50, comma 1, del decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 2 marzo 2021. In casi eccezionali, ovvero esclusivamente in caso di impedimenti tecnologici, sarà possibile compilare il modulo cartaceo. Si precisa che l’autodichiarazione resa alla Polizia di Frontiera dovrà sempre essere esibita in versione cartacea.

    Per maggiori informazioni consultare il sito Passenger Locator Form digitale Europeo (https://euplf.eu/it/eudplf-it/index.html) e la circolare 15 maggio 2021 della Direzione generale della prevenzione del Ministero della salute (https://www.salute.gov.it/imgs/C_17_pagineAree_5411_7_file.pdf).

    Documenti, visti e obblighi sanitari

    Per l’ingresso in Norvegia, Svezia, Finlandia, Islanda, Danimarca è sufficiente la carta d’identità o il passaporto validi per l’espatrio. Per i minori di 15 anni viene accettata la carta d’identità con fotografia valida per l’espatrio se accompagnati dai genitori, diversamente è necessario il passaporto in corso di validità. Danimarca, Svezia e Finlandia fanno parte dalla UE e aderiscono all’accordo di Schengen. Norvegia e Islanda non aderiscono all’UE ma fanno parte dei Paesi dell’area Schengen.

    La suddetta normativa si riferisce esclusivamente ai viaggiatori di nazionalità italiana e con passaporto italiano. I viaggiatori di altre nazionalità devono consultare il proprio consolato e il consolato del paese che si intende visitare per conoscere la normativa che li riguarda.

    Vi invitiamo, prima della partenza, a verificare eventuali aggiornamenti dei documenti  dei minori, validità del passaporto e delle marche da bollo, presso le competenti autorità (per i cittadini italiani le locali Questure ovvero il Ministero degli Affari Esteri  tramite il sito www.viaggiaresicuri.it  ovvero la centrale operativa telefonica  al nr 06 491115  e/o il sito www.poliziadistato.it), adeguandovisi prima del viaggio.

    Consigliamo inoltre di consultare il sito www.viaggiaresicuri.it per aggiornamenti in merito alle normative adottate dai singoli Paesi per il contenimento del Coronavirus.

    Fuso orario

    In Danimarca, Norvegia e Svezia il fuso orario è lo stesso dell’Italia mentre in Finlandia è un’ora in più rispetto al nostro Paese.

    Lingua

    Le lingue ufficiali sono quelle dei vari paesi (svedese, norvegese, danese, finlandese, islandese). La maggior parte dei popoli nordici parlano un discreto inglese, soprattutto i più giovani. Molti hanno anche imparato il tedesco, il francese o lo spagnolo a scuola, ma il livello di abilità può variare. L’Italiano, generalmente, non è una lingua prevista in nessun servizio turistico. Se il vostro viaggio prevede la presenza di un accompagnatore, sarà lui ad aiutarvi nella comunicazione con gli addetti ai lavori.

    Valuta

    In Scandinavia ed Islanda, la valuta è la Kroner locale. Ognuno dei paesi scandinavi ha una propria Kroner, valida soltanto nel paese specifico:

    Norvegia 1 NOK = 0,099 EUR (aggiornato a marzo 2021)

    Svezia 1 SEK = 0,098 EUR (aggiornato a marzo 2021)

    Danimarca 1 DKK = 0,134 EUR (aggiornato a marzo 2021)

    Islanda 1 ISK = 0,007 EUR (aggiornato a marzo 2021)

    In Finlandia la valuta locale è l’EURO.

    Tutti gli esercizi commerciali e gli alberghi accettano le carte di credito con numeri in rilievo (Visa, Amex, Mastercard) anche per piccoli importi, per cui consigliamo di pagare sempre con carta di credito, e di prelevare eventualmente solo pochi contanti in valuta locale dai bancomat.

    Cucina

    Non vi è una grande varietà di cibo o piatti tradizionali e durante il vostro viaggio probabilmente alcune pietanze saranno riproposte più volte. I piatti sono generalmente a base di maiale, salmone, carne rossa, pesce bianco o pollo. Il gusto nordico è molto diverso da quello italiano. I piatti presentano spesso salse ed abbondanza di cipolla ed aglio. Le carni sono spesso accompagnate da una marmellata di frutti rossi. Il contorno più comune è costituito dalle patate bollite, vero e proprio “pane locale”. Il pane è generalmente incluso in tutti i pasti, anche se in porzioni molto ridotte per pranzi e cene. La cultura locale non prevede il consumo di grandi quantità di pane durante pranzi e cene e viene per lo più servito ad inizio pasto, con un po’ di burro da spalmare. Il pane si trova in abbondanza durante le colazioni che sono solitamente a buffet e prevedono una maggioranza di pietanze salate rispetto al dolce. Solitamente una cena a 3 portate si compone di un primo piatto costituito da zuppa o insalata, un piatto principale a base di carne o pesce, un dessert con torta o gelato o sorbetto o frutta con salse dolci, ed è consumata tra le 16.30 e le 18.30.

    Altre informazioni utili

    Clima e abbigliamento

    Il clima a queste latitudini è freddo ma è anche molto variabile , specie da nord a sud, quindi l’ideale è vestirsi a strati. In questo modo è possibile aggiungere o rimuovere gli indumenti a seconda della temperatura. Consigliamo di portare almeno una giacca calda, un impermeabile, un ombrello e scarpe comode. Se si viaggia d’inverno saranno necessari indumenti pesanti come piumino, maglioni o pile, sciarpa, guanti e scarpe calde o scarponcini. Nel caso il viaggio includa la Lapponia sarà necessario prevedere indumenti da neve e molto caldi e impermeabili, includendo un indumento intimo termico. In Lapponia le temperature oscillano tra i -3° e i -30°, a seconda della zona. In autunno e in primavera, si consiglia di portare pantaloni impermeabili e stivali. D’estate si può viaggiare leggero, ma le serate e le notti estive possono essere fredde, soprattutto in montagna, per cui è sempre necessario avere con sé indumenti caldi. E’ importante anche portare occhiali da sole con buone lenti filtranti poiché la luminosità può essere molto intensa. Per l’Islanda ricordiamo anche un costume da bagno per nuotare nelle sorgenti naturali.

    A causa della latitudine, durante l’estate le aree a nord del Circolo Polare Artico difficilmente vedono il buio a causa del fenomeno naturale del sole di mezzanotte, mentre in inverno in Islanda e nell’estremo nord è possibile avvistare l’aurora boreale.

    Hotels

    Stelle e Categoria: in Scandinavia ed Islanda, non esiste una classificazione ufficiale in stelle e non vi è alcuna legislatura in merito. Gli Hotels pertanto non espongono stelle. Solitamente la classificazione in stelle è quella attribuita dai siti di prenotazione online e viene ricavata dal giudizio generale dei clienti. Pertanto risulta davvero difficile a volte attribuire una valutazione in stelle uniforme, in quanto spesso un albergo valutato 4 stelle in un sito web, risulta averne 3 in un altro o viceversa.
    Generalmente tutti gli alberghi, a prescindere dalla loro categoria, presentano delle caratteristiche comuni, valide in tutta la penisola Scandinava: camere più piccole rispetto alla media internazionale. Non esistono camere triple effettive: le camere che possono ospitare 3 persone, oltre a non poter essere garantite, sono sempre delle camere doppie in cui viene aggiunta una brandina pieghevole, solitamente adatta a bambini, ma sconsigliata per adulti. Nel caso in cui il cliente voglia comunque una camera di questo tipo, va sottolineato che non sono previste riduzioni per il terzo adulto in brandina. Una riduzione del 30% è invece prevista nel caso di un bambino minori di 12 anni, in brandina, in camera con 2 adulti. Gli alberghi sono tutti molto semplici, puliti e funzionali. Non esiste alcun albergo particolarmente lussuoso. La maggior parte degli alberghi, non ha aria condizionata in camera: il clima scandinavo solitamente non è mai eccessivamente caldo, neppure in estate. Tuttavia possono capitare giornate di caldo eccezionale. In tutti gli Hotels, sia nelle camere che negli ambienti comuni, è severamente vietato fumare. Se il personale avverte il minimo odore di fumo in camera (quindi non bisogna fu-mare nemmeno affacciandosi alla finestra), sarà addebitata direttamente una sanzione al momento del check-out. La sanzione minima è a partire da 300 EUR e va pagata in loco. A prescindere dalle città più grandi (in linea generale le capitali ed i porti maggiori) nel resto della Norvegia gli alberghi sono piccoli e localizzati in zone isolate, spesso inseriti in un contesto naturalistico tipico norvegese, all’interno di piccoli villaggi o in vallate/aree di montagne, lontani da qualsiasi centro urbano. Spesso gli alberghi nell’area dei fiordi norvegesi, hanno le caratteristiche tipiche di una baita di montagna, con struttura in legno e camere spartane ma confortevoli.
    Il personale alberghiero è spesso abituato a ritmi di vita/lavorativi più lenti rispetto a quelli nostrani e pertanto risulterà essere un po’ più lento e rilassato nel servire il cliente. Il personale alberghiero segue spesso alla lettera le regole della struttura. Pertanto risulterà a volte poco flessibile nell’accomodare richieste speciali.

    WI–FI

    In Scandinavia la linea WI–FI è presente quasi ovunque ed è gratuita.

    Geografia, distanze e tempi di percorrenza

    Scandinavia ed Islanda: una delle principali caratteristiche di queste regioni consiste nella loro geografia “capricciosa”, che le rende destinazioni uniche al mondo. I popoli nordici hanno saputo adattare la loro vita quotidiana, gli insediamenti e le città alla prepotenza della natura. Gli itinerari possono prevedere attraversamento di ponti, tunnel, strade strette e tortuose, con ripide discese o salite impervie tra tornanti spettacolari. Si potrebbe anche incorrere in strade non asfaltate. Per questo motivo, il tempo di percorrenza si allunga rispetto all’effettivo chilometraggio ed altre destinazioni. Inoltre i limiti di velocità sono molto bassi e severi. Pertanto mettetevi comodi, godetevi gli scenari meravigliosi fuori dal finestrino e siate preparati a giornate in cui i trasferimenti prevedono gran parte delle giornate.

    Ad ogni modo, nei tour di gruppo  i nostri accompagnatori sapranno intrattenervi durante le percorrenze in bus, fornendovi interessanti informazioni sui paesi che visiterete, quali informazioni sulla storia, la cultura ed aneddoti.

I vantaggi


100 MOTIVI PER PRENOTARE PRIMA
Chi decide subito ha un vantaggio concreto: 100 euro di riduzione a camera prenotando un tour di gruppo almeno 45 giorni prima della data di partenza.

IL BELLO DI RIPARTIRE
Quando finisce una vacanza non si vede l’ora di farne un’altra. E allora chi riparte entro 12 mesi dall’ultimo viaggio ha 100 euro di riduzione a camera.

COCCOLATI FIN DALLA PARTENZA
Trattamento speciale per gli sposi: vantaggi dedicati, sconto di 100 euro a coppia (per usufruire dello sconto sono necessarie le pubblicazioni di matrimonio) oppure Valet parking e hostess dedicata, senza dimenticare il carnet con 50 voucher del valore di 100 euro ciascuno da regalare a chi contribuisce al tuo viaggio. Valido anche per le nozze d’argento. Le partenze devono avvenire entro 6 mesi dalla data del matrimonio.

VACANZEXTRA, Covid-19 incluso nelle patologie assicurate
Nuova copertura assicurativa gratuita e inclusa in tutti i viaggi che, in caso di fermo o quarantena forzata legata al Covid-19, prevede rimborsi di spese aggiuntive per soggiorni e servizi.

Un motivo in più per scegliere Gastaldi Holidays

Le riduzioni non sono cumulabili e sono applicabili su pacchetti di viaggio inclusivi di volo e soggiorno o tour di almeno 7 notti.

Destinazione

Luogo

Paesi Nordici

Prodotto

Prodotto

Tour di gruppo

Durata

Durata

8 giorni / 7 notti

Partenze

Partenze

2021
Giugno: 26 - Luglio: 10, 24 - Agosto: 7, 14

Volo

Volo

Non incluso


A PARTIRE DA1.952


Contattaci

Contattaci

Lunedì-Venerdì: 09.00-13.00; 14.00-18.30

+39 02 699 69 190
customercare@gastaldi.it

Viaggio su misura

Viaggio su misura

Progettiamo viaggi su misura garantendo qualità del servizio, attenzione ai dettagli e assistenza costante. Affidati al tuo cuore per immaginare la vacanza ideale, alla nostra esperienza per trasformarla in realtà.

Sempre con te

Sempre con te

Ci siamo. Sempre. Ovunque. Potrai contare sulla nostra assistenza costante in lingua italiana, 365 giorni l’anno, 24 ore su 24. Risponderemo ad ogni tua esigenza con professionalità e disponibilità.

Ricevi nuove idee

Iscriviti gratuitamente alla newsletter: le nostre migliori proposte di viaggio e le novità dal mondo Gastaldi, in anteprima nella tua casella di posta elettronica

Consenso al trattamento dei dati in base all'art. 6 e segg. Del GDPR 679/2016.

 

Potrai sempre revocare il tuo consenso in qualsiasi momento. Per maggiori informazioni sulla nostra Privacy Policy clicca qui o contattaci all'indirizzo privacy@gastaldi.it