02.699.69.190

Magico Est e…Repubblica Dominicana | Ultime disponibilità 2019

HomeCaraibiRepubblica DominicanaMagico Est e…Repubblica Dominicana | Ultime disponibilità 2019

Destinazione

Luogo

Repubblica Dominicana

Prodotto

Prodotto

Tour di gruppo

Durata

Durata

14 giorni / 12 notti

Volo

Volo

Incluso


Da New York a New York per ammirare la East Coast americana e Repubblica Dominicana

Un viaggio con guida multilingue italiano/spagnolo attraverso le grandi città dell'est americano e le Cascate del Niagara. Con soggiorno mare nella caraibica Repubblica Dominicana

Questo itinerario combina le principali città dell’East Coast americana. Si inizia il tour da New York, the Big Apple, capitale nel mondo in continua evoluzione, la metropoli per eccellenza, cosmopolita, ideale per lo shopping, ma anche ricca di cultura e grattacieli. Times Square, Rockfeller Center, Central Park e le luci della città nella notte. Dopo aver vissuto questa incredibile città si prosegue in pullman per le famose Cascate del Niagara. Prima di rientrare a New York, dove si trascorrerà l’ultima notte del tour, si prosegue per Washington, la capitale degli Stati Uniti e centro del potere rappresentato dalla Casa Bianca e il Campidoglio, e Philadelphia, culla dell’Indipendenza americana. Al termine del tour di gruppo, ritaglia del tempo da dedicare al tuo benessere con un soggiorno relax sulle spiagge bianche dal fascino caraibico della Repubblica Dominicana.

Per ricevere maggiori informazioni su questo itinerario, clicca sul bottone “Richiedi informazioni”. Ti invieremo, senza impegno, un progetto di viaggio personalizzato in base alle tue esigenze.

 

Magico Est e…Repubblica Dominicana | Ultime disponibilità 2019 - Mappa

Mappa Viaggio

  • Esempio di itinerario

    1. New York

    All’arrivo in aeroporto, trasferimento collettivo in albergo e sistemazione presso l’hotel The Paul o similare. Benvenuti nella città che non dorme mai: New York, una delle metropoli più entusiasmanti del mondo. Conosciuta anche come “La Grande Mela”, è la città più popolosa degli Stati Uniti nonché uno dei centri economici più importanti al mondo. Resto della giornata a disposizione. Pernottamento.

    2. New York

    Prima colazione americana in hotel. In mattinata, visita della città, per ammirare i punti imperdibili di questa metropoli: a Midtown per ammirare  il Rockefeller  Center e la San Patrick Cathedral, la cattedrale cattolica in stile neogotico lungo la strada più nota al mondo,  la rinomata 5th Avenue, e ancora le mille luci di Times Square, l’Empire State Building, il polmone verde di Manhattan, Central Park, che divide l’Upper West e l’Upper East Side. Scendendo verso il Distretto Finanziario si incontra Wall Street, il World Trade Center, e poco distante Battery Park da dove è possibile ammirare Lady Liberty che ha “salutato” l’arrivo di tanti immigranti carichi di speranza e in cerca di fortuna: la Statua della Libertà. Pomeriggio a disposizione per approfondire individualmente le visite. Pernottamento.

    3. New York, Cascate del Niagara (660 km)

    Prima colazione americana in hotel. Ritrovo alle ore 7:15 nella Hall dell’hotel The Paul; partenza alle ore 07:30, per raggiungere le Cascate del Niagara, attraversando lo stato di New York. Arrivo nel tardo pomeriggio a Niagara. Le cascate del Niagara sono tra le mete più visitare del continente nordamericano. Non sono tra le più alte al mondo (52 metri di salto), ma lo spettacolo vero è dato dall’imponenza, dall’ampiezza e dalla portata delle acque. Sistemazione e pernottamento presso l’hotel Days Inn Fallsview o similare.

    4. Cascate del Niagara, Toronto, Cascate del Niagara (269 km)

    Prima colazione continentale. Partenza per la visita alle Cascate del Niagara, inclusa la breve mini-crociera a bordo del famoso battello “Hornblower”. Non si può dire di aver visto davvero le Cascate del Niagara senza aver fatto un giro sui battelli che si spingono fin sotto i loro potenti getti d’acqua. Salite a bordo e preparatevi al suono assordante delle cascate, ammirate la potenza delle loro acque da diversi punti di vista, emozionatevi di fronte a tutta la loro forza. Nel pomeriggio partenza per Toronto, la più grande città del Canada. Città futuristica, all’avanguardia e multiculturale. Visita orientativa di questa città, modernissima e ordinata, dominata dalla guglia avveniristica della CN Tower.  Al termine si rientra alle Cascate del Niagara per il pernottamento.

    IMPORTANTE:  Se per motivi tecnici o atmosferici la crociera non è effettuabile, la stessa viene sostituita con il Journey behind the Fall (ponte di osservazione situato accanto alla base delle cascate).

    5. Cascate del Niagara, Washington D.C. (646 km)

    Prima colazione continentale. Partenza per Washington DC e arrivo nel tardo pomeriggio. Capitale degli Stati Uniti, sede di tutti gli uffici amministrativi del Paese, Washington D.C. si affaccia sul fiume Potomac: in nessun luogo come questo si respira l’aria del sogno americano, testimoniato da monumenti nazionali e musei sparsi un po’ ovunque, molti dei quali con ingresso gratuito. Sistemazione  e pernottamento presso il The Wink hotel o similare.

    6. Washington D.C.

    Prima colazione Grab & Go. Visita della città con guida bilingue.  Trovarsi di fronte alla residenza della persone più potente del pianeta fa un certo effetto… La Casa Bianca non è solo la fantastica dimora del Presidente degli Stati Uniti  e della sua famiglia, bensì un simbolo che ha preso piede nel nostro immaginario. Di fronte alla Casa Bianca di estende il Mall che include diverse attrazioni: il Washington Monument, l’obelisco alto 166 metri dedicato al primo Presidente, George Washington. Poco distante troviamo il Campidoglio, centro della città di Washington, e il Lincoln Memorial in onore del 16mo Presidente degli Stati Uniti.  Ci spostiamo poi nel quartiere di Arlington per la visita del cimitero dove si trovano il monumento al Milite Ignoto e soprattutto la tomba di J.F. Kennedy, uno dei Presidenti degli USA più amati. Pomeriggio a disposizione per proseguire individualmente la scoperta di questa città. Pernottamento.

    7. Washington, Philadelphia, New York (378 km)

    Prima colazione Grab & Go. Partenza per New York, con una sosta a Philadelphia e breve visita del centro storico. Questa città è il simbolo di libertà e democrazia, prima capitale degli Stati Uniti, fondamentale per la storia americana, città dell’amore fraterno. Philly è il fulcro della storia degli USA, teatro dei principali avvenimenti fondativi della nazione americana: nel 1776 nell’Independence Hall fu firmata la Dichiarazione d’Indipendenza e fu redatta la costituzione americana. Simbolo di questa indipendenza è la Liberty Bell i cui rintocchi hanno contraddistinto i momenti più importanti del passato degli Stati Uniti. L’arrivo a New York è previsto nel tardo pomeriggio. Trasferimento all’ Hotel The Paul o similare. Pernottamento.

    8. New York > Repubblica Dominicana

    Prima colazione americana.  Trasferimento collettivo in aeroporto e partenza per la Repubblica Dominicana. Arrivo sull’isola e trasferimento all’Iberostar Hacienda Dominicus Resort e sistemazione in camera standard con trattamento di all inclusive. Pernottamento.

    Dal 9. al 12. Repubblica Dominicana

    Giornate a disposizione per rilassarsi, visitare l’isola ed effettuare attività ed escursioni in totale autonomia. Pernottamento come da programma.

    13. Repubblica Dominicana > Italia

    Prima colazione, trasferimento in aeroporto e partenza per l’Italia, via Stati Uniti. Pasti e pernottamento a bordo.

    14. Italia

    Arrivo in Italia e termine dei servizi.

    • Quartiere di Washington negli Stati Uniti

      Washington

    • I grattacieli di Philadelphia negli Stati Uniti

      Philadelphia

  • REPUBBLICA DOMINICANA

    IBEROSTAR HACIENDA DOMINICUS

    Categoria

    lusso

    Trattamento

    All Inclusive

    Posizione

    A circa 30 minuti dall’aeroporto de La Romana e a quasi 2 ore da quello di Santo Domingo, si trova direttamente sulla bella spiaggia di Bayahibe.

    Servizi

    498 camere distribuite in costruzioni a due piani e hanno vista sul mare, sui giardini o sulla piscina. Tutte le camere dispongono di aria condizionata, ventilatore a pale, balcone, telefono, TV satellitare, radio, minibar con bevande incluse, asse e ferro da stiro, asciugacapelli. 6 ristoranti, 5 bar di cui uno sulla spiaggia “El Faro” e uno in piscina “Aqua”.

    Tempo libero

    3 piscine, 1 piscina dedicata ai più piccoli, 1 jacuzzi, mini-club per bambini e maxi-club per ragazzi, discoteca, teatro con programmi di intrattenimento diurni e serali. Aerobica in piscina e in spiaggia, tiro con l’arco, basket, beach volley, vela, kayak, biliardo, calcio, tennis, bocce in spiaggia, corsi di ballo.

  • Quando andare

    Il clima è tropicale marittimo, con leggere variazioni climatiche stagionali. La temperatura media diurna va dai circa 25° di gennaio ai 30° di luglio nella città di Santo Domingo. Il periodo da giugno ad ottobre è la stagione delle piogge, ed è il periodo con il rischio di cicloni.

    Documenti, visti e obblighi sanitari

    Si richiede passaporto individuale in corso di validità, anche per i minorenni, neonati inclusi. Per soggiorni fino a 30 giorni per motivi turistici, l’ingresso viene consentito previo pagamento di una tessera turistica chiamata “Tarjeta de Turista” (costo 10 Usd) che, a partire dal 25 aprile 2018, sarà inclusa come sovrapprezzo nel costo del biglietto aereo. I turisti che soggiornano oltre il periodo di 30 giorni previsto, devono pagare una tassa proporzionale al prolungamento del soggiorno presso il Dipartimento di Immigrazione o allo sportello immigrazione prima della partenza. Non sono richieste vaccinazioni.

    Formalità valutarie e doganali: Limite di 10.000 Dollari. Ogni persona è autorizzata a trasportare due litri di liquore, 200 sigarette e regali per un valore massimo di 1000 dollari. Le carte di credito accettate sono: American Express – Mastercard – Visa.

    Si segnalano difficoltà nel cambio in valuta locale, in particolare per quanto concerne le banconote da 200 euro e quelle da 500 euro nonché nell’uso di carte di credito prepagate. Non si rilevano invece difficoltà nel cambio delle banconote di taglio fino a 100 euro, che si suggerisce pertanto di avere disponibili in misura adeguata per il periodo di permanenza in Repubblica Dominicana.

    ATTENZIONE: tutti i passeggeri anche solo in transito nel territorio Statunitense devono seguire le normative degli Stati Uniti.

    IMPORTANTE (TRANSITI NEGLI STATI UNITI)
    Passaporto in corso di validità, ESTA o visto.
    Dal 1 aprile 2016 è possibile entrare negli Stati Uniti solo ed esclusivamente con il passaporto elettronico con microchip inserito nella copertina (unico tipo di passaporto rilasciato in Italia dal 26 ottobre 2006). I cittadini italiani che si recano negli Stati Uniti per turismo e non necessitano di visto, usufruiscono del Visa Waiver Program (viaggio senza visto). I passeggeri dovranno richiedere un’ autorizzazione elettronica al viaggio ESTA -Electronic System for Travel Authorization. Si deve compilare la richiesta on-line il prima possibile sul sito https://esta.cbp.dhs.gov, in quanto l’autorizzazione potrebbe essere negata. L’ESTA ha validità di 2 anni o fino alla scadenza del passaporto, ha un costo di 14 USD a persona, pagabile solo con carta di credito.
    I bambini e i neonati devono essere muniti di un proprio passaporto.
    I cittadini italiani che a partire dal 1 marzo 2011 sono stati per turismo o per lavoro in: IRAQ – IRAN – SUDAN – SIRIA – LIBIA – SOMALIA – YEMEN non possono usufruire del Visa Waiver Program, ma dovranno richiedere il visto d’ingresso al consolato USA di competenza. Decadono anche gli ESTA già emessi e ancora in corso di validità.

    CITTADINI DI NAZIONALITA’ NON ITALIANA
    Consigliamo di consultate il Consolato Americano del paese di residenza. L’Agenzia di Viaggio si farà carico di informare i passeggeri affinché provvedano all’ottenimento dell’ ESTA o se necessario del visto.

    Documenti d’ingresso: Si richiede passaporto individuale in corso di validità, anche per i minorenni, neonati inclusi. Per soggiorni fino a 30 giorni per motivi turistici, l’ingresso viene consentito previo pagamento di una tessera turistica chiamata “Tarjeta de Turista” (costo 10 Usd) che, a partire dal 25 aprile 2018, sarà inclusa come sovrapprezzo nel costo del biglietto aereo. I turisti che soggiornano oltre il periodo di 30 giorni previsto, devono pagare una tassa proporzionale al prolungamento del soggiorno presso il Dipartimento di Immigrazione o allo sportello immigrazione prima della partenza.

    Tassa d’uscita: 20 USD o 20 EURO (per gli stranieri che non dispongono del permesso di residenza della Repubblica Dominicana). Tale tassa che in alcuni casi viene già da ora versata direttamene da parte dalle compagnie aeree, sarà a breve conglobata per tutti all’interno della tariffa del biglietto aereo.
    I cittadini stranieri che non sono in possesso di un permesso di residenza e si sono trattenuti in Repubblica Dominicana oltre i termini consentiti dal visto o dalla tessera turistica dovranno pagare all’uscita del paese una multa il cui importo sarà così conteggiato: dopo 30 gg. e fino a 3 mesi    2500 pesos (circa 50 euro), 3-9 mesi 4000 pesos, 9-12 mesi  5000 pesos, 12-18 mesi 6500 pesos, etc.
    Prima di entrare nella Repubblica Dominicana da uno dei suoi porti o aeroporti, o dalla zona di frontiera, è necessario compilare il modulo di regolamentazione internazionale, che deve essere presentato alle competenti Autorità dell’Ufficio Immigrazione all’arrivo e alla partenza dal Paese.

    Per eventuali variazioni della normativa vigente si prega di informarsi preventivamente presso l’Ambasciata della Repubblica Dominicana in Italia o consultare i siti internet del Governo Dominicano

    Sanità e vaccinazioni

    Nessuna vaccinazione richiesta. Consigliamo di portare con se una piccola farmacia da viaggio e di stipulare un’assicurazione sanitaria che preveda, oltre alla copertura delle spese mediche, anche l’eventuale rimpatrio aereo sanitario o il trasferimento in altro paese.

    Fuso orario

    -5h rispetto all’Italia; -6h quando in Italia vige l’ora legale.

    Lingua

    Spagnolo. L’inglese è diffuso, ed altre lingue europee sono parlate nelle aree turistiche.

    Valuta

    Peso Dominicano. Banco Popular, Banco Progreso, Banco de Reservas, Banco León e Scotiabank sono tutte provviste di sportelli bancomat che accettano quasi tutte le carte di debito straniere. Le carte di credito Visa e MasterCard sono ampiamente accettate nella Repubblica Dominicana (quelle Amex un po’ meno), specialmente nelle aree più frequentate dai turisti. Alcuni esercizi commerciali applicano un sovrapprezzo agli acquisti fatti con carta di credito (in genere il 16%).

    Mance

    Le mance non sono obbligatorie, ma sono molto stimate poiché integrano il salario del personale di servizio, generalmente piuttosto basso.

    Telefono

    Per chiamare l’Italia direttamente il prefisso è 01139 + il prefisso della città italiana + il numero dell’utente desiderato. Per chiamate dall’Italia, il prefisso è 001809, 001829, 001849.

    Cucina

    Frutta e verdura sono davvero gustose. Il piatto nazionale è la Bandera: riso bianco, fagioli rossi, ragù di carne, il tutto seguito da insalata e “frito verde”, banane fritte. Altre piatti tipici sono: Sancocho Prieto con sette carni; l Locrio Dominicano, versione creola della paella spagnola; il Pescado con Coco, pesce in salsa di latte di cocco; i gamberi di Puerto Plata. Inoltre: il SANCHOCO fagioli, diversi tipi di carne, vegetali e riso; il CHICARRONES carne di maiale allo spiedo, l’ARROZ CON LECHE riso, latte, cannella e zucchero; BANDERAS riso, fagioli, carne con contorno di insalata ed il PLATANO grandi banane tagliate a fettine e fritte. Da non perdere il  “queso”, formaggio servito con patate particolari.

    Trasporto

    È attiva una procedura relativa ai controlli di sicurezza per l’ingresso o il transito negli Stati Uniti riguardante l’imbarco dei dispositivi elettronici (in particolare dispositivi elettronici a batteria come telefoni cellulari, smartphone, tablet, PC, ecc.) destinati al bagaglio a mano. Potrebbe essere richiesto di verificare lo stato della batteria e il corretto funzionamento. Qualsiasi dispositivo che non potrà essere accesso verrà sequestrato ed il passeggero potrebbe essere soggetto a verifiche supplementari fino al negato imbarco sul volo. Raccomandiamo tutti i passeggeri di recarsi in aeroporto con largo anticipo. Per maggiori informazioni https://www.tsa.gov/

    TASSE AEROPORTUALI
    Le tasse aeroportuali sono di circa 20 dollari Usa (soggetta a variazione). Tale tassa è talvolta conteggiata dalle compagnie aeree nel prezzo del biglietto.

    Corrente elettrica

    La corrente è generalmente a 110 volt AC, 60Hz. Le prese standard sono le americane a due ingressi. Si consiglia dotarsi di un adattatore universale.

    Altre informazioni utili

    È consigliabile registrare il proprio viaggio nel sito www.dovesiamonelmondo.it (servizio del Ministero degli Affari Esteri), che consente agli italiani che si recano temporaneamente all’estero di segnalare – su base volontaria – i dati personali, al fine di permettere all’Unità di Crisi, nell’eventualità che si verifichino situazioni di grave emergenza, di pianificare con maggiore rapidità e precisione interventi di soccorso.
    L’acquisizione preventiva di informazioni aggiornate rispetto alla situazione sanitaria, sociopolitica, meteorologica, documenti necessari del o dei Paesi che si intendono visitare, rappresenta una fase fondamentale della preparazione responsabile di un viaggio oltre che uno degli obblighi del turista, ed è un’attività opportuna e necessaria per evitare di affrontare situazioni poco piacevoli. A questo proposito si segnalano alcuni siti di utilità ove reperire informazioni aggiornate:
    •    www.viaggiaresicuri.it , sito per aggiornamenti sulle  informazioni generali della destinazione specifica;
    •    www.salute.gov.it   (o contattare la azienda sanitaria locale);
    •    www.poliziadistato.it (o contattare la Questura di competenza locale) per informazioni sulle domande di richiesta passaporto.
    •    www.nhc.noaa.gov , sito del National Hurricane Center degli Stati Uniti che contiene informazioni in tempo reale sul percorso e l’evoluzione/ involuzione di cicloni, uragani, depressioni tropicali nell’Area Statunitense e Caraibica.
    •    https://www.who.int   che contiene informazioni sanitarie nel mondo e sulle vaccinazioni.

I vantaggi


100 MOTIVI PER PRENOTARE PRIMA
Chi decide subito ha un vantaggio concreto: 100 euro di riduzione a camera prenotando un tour di gruppo almeno 45 giorni prima della data di partenza.

IL BELLO DI RIPARTIRE
Quando finisce una vacanza non si vede l’ora di farne un’altra. E allora chi riparte entro 12 mesi dall’ultimo viaggio ha 100 euro di riduzione a camera.

COCCOLATI FIN DALLA PARTENZA
Trattamento speciale per gli sposi: vantaggi dedicati, sconto di 100 euro a coppia (per usufruire dello sconto sono necessarie le pubblicazioni di matrimonio) oppure Valet parking e hostess dedicata, senza dimenticare il carnet con 50 voucher del valore di 100 euro ciascuno da regalare a chi contribuisce al tuo viaggio. Valido anche per le nozze d’argento. Le partenze devono avvenire entro 6 mesi dalla data del matrimonio.

Le riduzioni non sono cumulabili e sono applicabili su pacchetti di viaggio inclusivi di volo e soggiorno o tour di almeno 7 notti.

Destinazione

Luogo

Repubblica Dominicana

Prodotto

Prodotto

Tour di gruppo

Durata

Durata

14 giorni / 12 notti

Volo

Volo

Incluso


Contattaci

Contattaci

Lunedì-Venerdì: 09.00-13.00; 14.00-18.30
Sabato: 09.00-13.00

+39 02 699 69 190
customercare@gastaldi.it

Viaggio su misura

Viaggio su misura

Progettiamo viaggi su misura garantendo qualità del servizio, attenzione ai dettagli e assistenza costante. Affidati al tuo cuore per immaginare la vacanza ideale, alla nostra esperienza per trasformarla in realtà.

Sempre con te

Sempre con te

Ci siamo. Sempre. Ovunque. Potrai contare sulla nostra assistenza costante in lingua italiana, 365 giorni l’anno, 24 ore su 24. Risponderemo ad ogni tua esigenza con professionalità e disponibilità.

Ricevi nuove idee

Iscriviti gratuitamente alla newsletter: le nostre migliori proposte di viaggio e le novità dal mondo Gastaldi, in anteprima nella tua casella di posta elettronica

Consenso al trattamento dei dati in base all'art. 6 e segg. Del GDPR 679/2016.

 

Potrai sempre revocare il tuo consenso in qualsiasi momento. Per maggiori informazioni sulla nostra Privacy Policy clicca qui o contattaci all'indirizzo privacy@gastaldi.it