02.699.69.190
Home Extra Cosa vedere a New Orleans, la patria della musica jazz
Home Extra Cosa vedere a New Orleans, la patria della musica jazz
Home Extra Cosa vedere a New Orleans, la patria della musica jazz

Cosa vedere a New Orleans, la patria della musica jazz

New Orleans è un luogo che è magia, una città che è storia, situata nel Sud più profondo degli Stati Uniti in cui si incontrano e si mescolano popoli, tradizioni, culture, suoni e colori affacciati sulle sponde del Mississippi.

Cosa vedere a New Orleans, la patria della musica jazz

Per conoscere davvero New Orleans occorre vivere in prima persona il crocevia di storie e leggende che la città offre ai suoi visitatori più attenti, all’insegna di un itinerario culturale e artistico unico nel suo genere.

La città, fondata dai francesi, è stata poi ricostruita dagli spagnoli, per divenire meta di sbarco degli schiavi africani, terra degli ispanici e infine patria degli statunitensi. Questa forte caratterizzazione multiculturale la rende affascinante e sempre diversa agli occhi di ciascun visitatore. Ma qualsiasi sia il tuo profilo di viaggiatore, passeggiare lungo le strade di New Orleans significa immergersi nelle radici più profonde della musica jazz che ha fatto di questa città la sua patria ed è stata la terra di musicisti che hanno fatto la storia di questo genere musicale. Primo fra tutti Louis Armstrong che, dai bordelli di Storyville, ha portato l’anima jazz in tutto il mondo. In sua memoria è stato costruito il Louis Armstrong Park, nel quale si può anche visitare ciò che resta di Congo Square, la piazza dove gli schiavi africani si incontravano per suonare e cantare.

Tra i luoghi della musica jazz di New Orleans, nel quartiere francese, la Preservation Hall merita una visita: aperta nel 1961 in un edificio che risale al 1750, è uno spazio magico in cui ascoltare musica di altissima qualità. Una “sala di conservazione” che testimonia la storia del jazz attraverso foto, arredamenti e sound. Durante il tuo viaggio a New Orleans non può poi certo mancare una visita alla famosa via della musica, Bourbon Street, che si trova nell’antico quartiere francese che ha visto nascere e crescere artisti come King Oliver e Jelly Roll Morton. Affascinante, colorata, caotica e con complessi di strada che suonano ad ogni angolo, Bourbon Street è una meraviglia da non perdere, così come Maple Leaf Bar in Oak Street, con le sue serate di modern jazz, e la famosissima House of Blues che ospita i migliori cori gospel della città.

Parti alla scoperta di New Orleans sulle orme della musica jazz: sfoglia gli itinerari dedicati e crea il tuo viaggio su misura affidandoti ad un team di esperti che penserà a ogni dettaglio per te.

Jazz & Soul

Jazz & Soul

Ricevi nuove idee

Iscriviti alla newsletter: le nostre migliori proposte di viaggio e le novità dal mondo Gastaldi, in anteprima nella tua casella di posta elettronica.

Consenso al trattamento dei dati in base all'art. 6 e segg. Del GDPR 679/2016.

 

Potrai sempre revocare il tuo consenso in qualsiasi momento. Per maggiori informazioni sulla nostra Privacy Policy clicca qui o contattaci all'indirizzo privacy@gastaldi.it