02.699.69.190
Home Extra Cosa vedere a Brooklyn, durante un viaggio a New York
Home Extra Cosa vedere a Brooklyn, durante un viaggio a New York
Home Extra Cosa vedere a Brooklyn, durante un viaggio a New York

Cosa vedere a Brooklyn, durante un viaggio a New York

Se stai programmando un viaggio nella Grande Mela ma ancora non sai quali mete visitare, prendi spunto da questo itinerario tra le più belle attrazioni da vedere a Brooklyn.

Cosa vedere a Brooklyn, durante un viaggio a New York

Tutti noi conosciamo il Brooklyn Bridge, il famoso ponte che collega il distretto di Manhattan a quello di Brooklyn. È una delle più belle attrazioni della città di New York. Vale la pena percorrerlo a piedi o in bicicletta e fermarsi a scattare fantastiche foto al panorama circostante: dagli alti grattacieli di Southern Manhattan, alla Freedom Tower e perfino la Statua della Libertà.

Attraversando il ponte in direzione di Brooklyn, troviamo come primo quartiere il tranquillo Brooklyn Heights, situato lungo il litorale del fiume East River. Si tratta di un quartiere storico e pittoresco, caratterizzato da antiche chiese e palazzi dagli stili diversi: dal neoclassico alle classiche facciate in mattoncini rossi. Qui potrai concederti una passeggiata lungo la promenade sopraelevata, visitare edifici religiosi come Plymouth Church of Pilgrims e Holy Trinity Church oppure andare a vedere la casa dello scrittore Truman Capote, autore del romanzo “Colazione da Tiffany”. Questo quartiere è certamente una meta che non può mancare durante una visita a Brooklyn.

Il quartiere di Heights non è l’unico ad essere situato sotto un ponte famoso, anche Dumbo lo è. Come suggerisce il nome stesso, acronimo di Down Under the Manhattan Bridge Overpass, il quartiere di Dumbo si trova esattamente al di sotto del Ponte di Manhattan ed è un’affascinante zona residenziale tutta da scoprire. Tra le cose da vedere a Dumbo, troviamo il bellissimo Brooklyn Bridge Park, dove potersi rilassare o concedersi un picnic all’aria aperta, Pebble Beach, dove sedersi sui gradoni di cemento disposti a forma di anfiteatro e la pizzeria storica Grimaldi’s, dove poter degustare la pizza più buona di tutta New York.

Prosegui la visita verso il Brooklyn Flea Market, il mercato delle pulci più famoso di New York. Concediti un tour tra le numerose bancarelle per scovare fantastici oggetti vintage, vinili, capi d’abbigliamento e accessori. Anche la collocazione è molto caratteristica: il mercato si trova infatti sotto l’arcata del Manhattan Bridge.

Un’ultima meta da vedere a Brooklyn è il quartiere di Williamsburg, una zona ricca di locali alla moda, negozi vintage, laboratori artigianali e gallerie d’arte. Williamsburg non è certamente un quartiere che passa inosservato: dal carattere hipster e creativo, è famoso per la sua street art (così come la zona di Bushwick), caratterizzata da fantastici murales e graffiti che lo rendono un vero e proprio museo a cielo aperto.

Concludi il tour alla scoperta del distretto di Brooklyn concedendoti un momento di relax al Brooklyn Brewery, il birrificio più rinomato di New York, dove potrai assaggiare le intramontabili birre locali.

Parti anche tu alla scoperta di Brooklyn e di tutte le sue fantastiche attrazioni. Scopri tutte le idee di viaggio che abbiamo selezionato per te e organizza la tua vacanza su misura con Gastaldi Holidays.

La Grande Mela | Stati Uniti

La Grande Mela | Stati Uniti

Ricevi nuove idee

Iscriviti alla newsletter: le nostre migliori proposte di viaggio e le novità dal mondo Gastaldi, in anteprima nella tua casella di posta elettronica.

Consenso al trattamento dei dati in base all'art. 6 e segg. Del GDPR 679/2016.

 

Potrai sempre revocare il tuo consenso in qualsiasi momento. Per maggiori informazioni sulla nostra Privacy Policy clicca qui o contattaci all'indirizzo privacy@gastaldi.it