02.699.69.190
Home Extra Le escursioni più suggestive da fare a Mauritius
Home Extra Le escursioni più suggestive da fare a Mauritius
Home Extra Le escursioni più suggestive da fare a Mauritius

Le escursioni più suggestive da fare a Mauritius

Visitare Mauritius, meravigliosa isola incastonata nell’Oceano Indiano, è sempre un’esperienza indimenticabile: parchi, vulcani, grotte e scogliere creano scenari meravigliosi che trasportano il visitatore in un viaggio senza eguali.

Le escursioni più suggestive da fare a Mauritius

Scopri quali sono le escursioni più suggestive da fare ed esplora meravigliosi luoghi dalla natura incontaminata.

Il Parco Nazionale delle gole del Fiume Nero è un grande parco fluviale con 60 km di sentieri escursionistici ed è un’area che protegge una buona parte della foresta pluviale di Mauritius. Il parco fa parte della Riserva della biosfera di Macchabée – Bel Ombre ed è patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO dal 1977. Al suo interno, potrai ammirare numerose specie animali come la volpe volante, la colomba rosata e il tessitore di Mauritius.

Non molto lontano dalle Gole del Fiume Nero, si trova Chamarel, un altro magnifico parco ricco di bellezze naturali da vedere. In primis, troviamo le cascate che, scorrendo da un’altezza di 100 metri direttamente sulla foresta pluviale, creano uno spettacolo mozzafiato.

Proseguendo, si incontra un’area chiamata “Terra dai sette colori”, perché le dune di sabbia qui sono disposte naturalmente in modo da creare sette strati di colori diversi, offrendo quindi al visitatore un paesaggio unico nel suo genere.

L’ultima area da visitare nella zona di Chamarel è la Ebony Forest, una zona ricca di sentieri naturalistici e meravigliosi scorci panoramici, ideale soprattutto per gli amanti del trekking.

Un altro luogo da visitare a Mauritius è Le Morne, una penisola all’estremità sudoccidentale dell’isola formata da rocce vulcaniche. È la zona che vanta i paesaggi più affascinanti dell’isola e presenta bellissime spiagge dalle acque turchesi dove poter praticare sport d’acqua, ottimi siti per il diving e lo snorkeling e una montagna da cui si può ammirare un panorama mozzafiato su tutta l’isola.

Tra le escursioni da fare a Mauritius merita anche quella alle cascate di Tamarin, nei pressi di Curepipe. La riserva delle Tamarind Falls si trova all’interno di un canyon e conta ben undici cascate. È un luogo dove si possono ammirare viste spettacolari sulla costa occidentale, ma anche tantissime specie di piante esotiche e uccelli. È un vero e proprio paradiso di natura incontaminata.

Durante un’escursione a Tamarin vale la pena vedere anche il vulcano dormiente di Trou aux Cerfs, circondato da vaste foreste lussureggianti ricche di piante indigene.

Scopri Mauritius attraverso emozionanti escursioni e organizza il tuo viaggio su misura con Gastaldi Holidays. Un team di esperti si occuperà di ogni dettaglio per te.

Réunion e Mauritius, Perle creole

Réunion e Mauritius, Perle creole

Mosaico Sudafricano e Victoria Falls…e Mauritius

Mosaico Sudafricano e Victoria Falls…e Mauritius

Ricevi nuove idee

Iscriviti alla newsletter: le nostre migliori proposte di viaggio e le novità dal mondo Gastaldi, in anteprima nella tua casella di posta elettronica.

Consenso al trattamento dei dati in base all'art. 6 e segg. Del GDPR 679/2016.

 

Potrai sempre revocare il tuo consenso in qualsiasi momento. Per maggiori informazioni sulla nostra Privacy Policy clicca qui o contattaci all'indirizzo privacy@gastaldi.it