02.699.69.190

Le Città Creative dell’Unesco

L'Unesco Creative Cities Network (UCCN) è stato creato nel 2004 per promuovere la cooperazione tra le città che hanno identificato nella creatività un fattore strategico per lo sviluppo urbano sostenibile.

Le Città Creative dell’Unesco

In tutto il mondo sono 246 le città che oggi fanno parte della rete collaborano per un obiettivo comune: fare della creatività e dell’industria culturale il centro dei loro piani di sviluppo a livello locale e collaborare attivamente a livello internazionale. L’obiettivo principale è uno sviluppo urbano sostenibile attraverso scambi internazionali, azioni di cooperazione sia nel settore privato che pubblico. Con questo piano le Città Creative contribuiscono al raggiungimento degli Obiettivi di sviluppo sostenibile dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite.

La rete è divisa in sette aree che corrispondono ad altrettanti settori culturali: Musica, Letteratura, Artigianato e Arte Popolare, Design, Media Arts, Gastronomia, Cinema.

In Italia le città creative sono:

  • 2006 Bologna (musica)
  • 2013 Fabriano (artigianato e arte popolare)
  • 2015 Roma (cinema)
  • 2015 Parma (gastronomia)
  • 2016 Torino (design)
  • 2017 Milano (letteratura)
  • 2017 Pesaro (musica)
  • 2017 Carrara ((artigianato e arte popolare)
  • 2017 Alba (gastronomia)
  • 2019 Biella (artigianato)
  • 2019 Bergamo (gastronomia)

Il network delle Città Creative sono dei veri laboratori di idee e di esperienze innovative tutte volte allo sviluppo urbano sostenibile. Nel mondo le città creative fanno da traino alla sviluppo sociale, urbano ed economico. Infatti anche la musica, l’arte, la letteratura, il design e tante altre attività creative contribuiscono in maniera attiva alla crescita di una città. Sono 250 nel mondo da 72 paesi diversi e godono di una piattaforma di cooperazione internazionale per sfruttare al meglio l’energia creativa delle proprie città, in modo da far conoscere usi e costumi legati al territorio in un contesto più globale.

Entrando a far parte della rete queste città si impegnano a promuovere le loro migliori attività culturali legate al territorio e a sviluppare collaborazioni con altre città del network; sia con i cittadini, che con aziende del settore pubblico e privato.

Gli obiettivi del network sono:

  • rafforzare la creazione, produzione, distribuzione e diffusione di attività culturali, beni e servizi;
  • sviluppare centri di creatività e innovazione
  • integrare pienamente cultura e creatività in piani di sviluppo sostenibile.

Scopri le città creative Unesco nel mondo e alcuni viaggi per visitarle.

Fiordi in libertà | Norvegia

Fiordi in libertà | Norvegia

Alla scoperta dei fiordi | Norvegia

Alla scoperta dei fiordi | Norvegia

Discover Emirati e Expo 2020

Discover Emirati e Expo 2020

Il meglio del Portogallo

Il meglio del Portogallo

Ricevi nuove idee

Iscriviti alla newsletter: le nostre migliori proposte di viaggio e le novità dal mondo Gastaldi, in anteprima nella tua casella di posta elettronica.

Consenso al trattamento dei dati in base all'art. 6 e segg. Del GDPR 679/2016.

 

Potrai sempre revocare il tuo consenso in qualsiasi momento. Per maggiori informazioni sulla nostra Privacy Policy clicca qui o contattaci all'indirizzo privacy@gastaldi.it